SlotMob

SLOTMOB 90° – Evento della campagna nazionale contro il gioco d’azzardo il 16 Maggio a Rimini

L’Italia pare che sia il Paese dove si gioca di più in Europa, ma non come attività ludica, parliamo infatti di gioco d’azzardo legalizzato, un fenomeno in crescita che la crisi economica ha contribuito a rendere ancor più diffuso. Si tratta in molti casi di una vera e propria patologia con effetti gravi sul piano della produttività lavorativa, della solidità familiare e con evidenti pericoli rispetto alle infiltrazioni della malavita organizzata. Un fenomeno, pertanto, che richiederebbe una grande attenzione sia sociale che politica e giuridica, ma è ciò che purtroppo non avviene.

Contro questo dilagante e irrazionale affidarsi alla “dea fortuna” è partita da circa due anni la campagna nazionale Slotmob promossa da vari esponenti della società civile che anche a Rimini sono impegnati a proporre e organizzare iniziative di contrasto al fenomeno.

Liberarsi dal gioco d’azzardo si può o, quantomeno, si può tentare di rendere più difficile il suo esercizio? Si potrebbe, per esempio, chiedendo agli esercenti di dotarsi di un marchio etico a seguito della scelta responsabile di liberare i loro locali dagli strumenti del gioco d’azzardo e nel contempo invitando i consumatori a scegliere i locali che presentano questo marchio. Questa è solo una possibilità che potrebbe essere accompagnata dalla promozione di “buon gioco” e di sano divertimento.

Il comitato riminese del progetto Slotmob, che conta ormai decine e decine di associazioni, dopo tanti incontri non solo con associazioni e movimenti ma anche con le Istituzioni, ha programmato una iniziativa pubblica. L’evento sarà arricchito da numerose attività di gioco sano e relazionale che scaccino il gioco cattivo.

L’appuntamento è pertanto per Sabato 16 Maggio, ritrovo alle 15:30 al molo della città per poi spostarsi in Piazza Cavour.


Ad oggi hanno aderito:

Progetto POLICORO – Rinnovamento nello Spirito – Ass. papa GIOVANNI XXIII – AZIONE CATTOLICA – ACLI – GIOC – Santa Famiglia – Mov. dei FOCOLARI – Umanità Nuova – MPPU, (mov. politico per l’unità) – Ass. Culturale LA GINESTRA – Coordinamento Antimafia Riminese – Associazione Vedo Sento Parlo – Associazione Gruppo Antimafia Pio La Torre – Libera Rimini – Agesci Rimini – Ass. in movimento Di Comunità – Passi di legalità – CGIL Rimini – CISL Romagna – UIL Rimini – City Angels Rimini – ISTITUTO DI SCIENZE DELL’UOMO – Coop. Soc. Cento Fiori – UCID Rimini – CENTRO AIUTO ALLA VITA “Carla Ronci” – MOVIMENTO PER LA VITA “Alberto Marvelli” – UISP Rimini – ARCI Rimini – Chiesa Ortodossa – Forum territoriale associazioni familiari – Caritas Diocesana – La Tana dei Goblin Rimini – Associazione Sammarinese Giochi Storici – ENAIP – Centro Sportivo Acli – chiesa Valdese – Progetto Generazioni Solidali promosso da Avulss Rimini – Alzheimer Rimini – Auser Rimini – Donarsi – Madonna della Carità – Pedalando e Camminando – La Roverella – Uildm Sezione di Rimini – Laboratorio Solidale con il sostegno del Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Rimini – Volontarimini

Lascia un commento

Op.E.N. – Opportunità per Esperienze Nuove

Anche quest’anno il Comitato Provinciale ARCI di Rimini propone il progetto “Op.E.N. Opportunità per Esperienze Nuove”, in collaborazione con l’Associazione […]

Op.E.N. 2013

Anche quest’anno il Comitato Provinciale ARCI di Rimini propone il progetto sotto nuove forme e iniziative, in collaborazione con la […]

Laboratorio Teorie e Tecniche Cinematografiche

Lunedì 29 ottobre ha inizio il Laboratorio Teorie e Tecniche Cinematografiche che si terrà presso il Centro giovani RM25 dalle […]

Op.E.N. 2012- Opportunità per esperienze nuove

Op.E.N. è un progetto di attività formative, di educazione alla pace ed alla convivenza interetnica che il Comitato Provinciale ARCI […]

PROGETTO OPEN

Guide turistiche realizzate dai partecipanti al progetto OBIETTIVI : Obiettivo generale: Educazione alla pace ed alla convivenza interculturale, attraverso la […]