Sacri Cuori Social Club con Primo Montanari e Michele Carnevali – COLLATERAL 2014 – domenica 14 dicembre ore 17:30

Special Guest: Franco “Francobeat” Naddei e Gianni Perinelli

Timelapse performance – a cura di Alberto Romanotto

A seguire:
Dj set Luca Pasteris e Andrea NOT

Buffet € 10

in collaborazione con Cicolo Milleluci, Belleville Jazzx & Swing Club, Classic Club

Sacri Cuori Social Club con Primo Montanari e Michele Carnevali – Special Guest: Francobeat e Gianni Perinelli
Timelapse performance – a cura di Alberto Romanotto
I Sacri Cuori nascono attorno ad un’idea di musica senza confini e dagli orizzonti ampi. Il nucleo attorno a cui ruotano tanti collaboratori sono Antonio Gramentieri, chitarrista e compositore, Diego Sapignoli, batteria e percussioni e Francesco Giampaoli, bassista. Negli anni hanno suonato in Inghilterra, Francia, Germania, Olanda, Belgio, Croazia, Serbia, Polonia, Svizzera, Austria, Repubblica Ceca, Bulgaria, Grecia, Stati Uniti, Australia, Norvegia e Svezia, collaborando sul palco o in studio con Howe Gelb, Robyn Hitchcock, Evan Lurie, Dan Stuart, Hugo Race, Pan del Diavolo, Vinicio Capossela, JD Foster, Woody Jackson, Marc Ribot, David Hidalgo (Los Lobos), John Convertino (Calexico), Jim Keltner, Stephen Mc Carthy, Isobelle Campbell, Bill Elm (Friend of Dean Martinez) e tanti altri, ma ovviamente hanno ben chiare le loro radici. Quindi è naturale che tra colonne sonore (“Zoran, il mio nipote scemo”, opera prima del regista Matteo Oleotto), concerti e quant’altro, abbiano trovato il tempo di collaborare con il fisarmonicista Primo Montanari e l’ocarinista/sassofonista Michele Carnevali, figure storiche del liscio romagnolo: si tratta di un incontro “a specchio” – di repertori, di suoni – con due vecchi leoni del liscio, forti di importanti trascorsi orchestrali e collaborazioni col mondo del cinema. Quindi aspettiamoci un concerto dalle mille sfaccettature, tra il deserto e la riviera. A deviare e stimolare le cose, Franco “Francobeat” Naddei con le sue elettroniche inconsuete e Gianni Perinelli, signore dei sax e dei fiati.

Apertura ore 17:00

Dopo il concerto musica fino allo sfinimento …

INGRESSO LIBERO RISERVATO AI SOCI ARCI

CIRCOLO DEI MALFATTORI – SALA DIANA
Via Santarcangiolese, 4603
POGGIO TORRIANA (RN)
INGRESSO RISERVATO AI SOCI ARCI
Info: 331 127 2323
www.circolodeimalfattori.it
www.facebook.com/circolodeimalfattori

Rwanda , Dio è qui.

Creato da massimo 19 novembre 2014 COMMENTI

In occasione del ventennale del genocidio accaduto in Rwanda nel 1994 il Circolo A.N.P.I. Rimini “Brigata Corbari” ha deciso di proporre alla cittadinanza lo spettacolo teatrale “Rwanda – Dio è qui” di Marco Cortesi; per porre l’accento su un genocidio ancora poco noto e sconosciuto alla maggioranza delle persone. L’A.N.P.I si vuol far portavoce della conoscenza storica di tutti i genocidi sia quelli più conosciuti, sia quelli più recenti e quindi meno conosciuti; affinché si crei nella cittadinanza lo stimolo e la consapevolezza di voler approfondire questi crimini compiuti nel mondo.

Lo spettacolo teatrale si terrà in data 28 NOVEMBRE 2014 alle ore 21:00 presso il Centro Sociale GrottaRossa, via della Lontra n° 40.

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE DELL’EMILIA-ROMAGNA

Per informazioni e modulistica clicca qui

La domanda di partecipazione va consegnata direttamente all’Ente titolare del progetto prescelto e dovrà essere ricevuta entro e non oltre le ore 14 del 17 novembre 2014 (non è ritenuto valido il timbro di spedizione). Le domande pervenute oltre il termine non saranno prese in considerazione.

Alla luce della situazione internazionale odierna e visti i numerosi conflitti che infiammano il mondo, oggi più che mai manifestazioni come la Marcia per la Pace e la fraternità assumono un significato rilevante. Per questo, domenica 19 ottobre 2014 si svolgerà una nuova grande Marcia per la Pace da Perugia ad Assisi. Migliaia di persone, famiglie, scuole, associazioni ed Enti Locali si metteranno in cammino contro tutte le guerre, quelle fatte di tagliagole, di bombardamenti e quelle “meno visibili, la Marcia per la Pace è l’appuntamento imperdibile per quanti vogliono far sentire la propria voce e manifestare in maniera nonviolenta il loro dissenso.
Il Coordinamento di Rimini per la Pace aderisce alla Marcia per la pace e la fraternità Perugia-Assisi e organizza un pullman con partenza alle ore 5:00 dal piazzale della CGIL –  Via Caduti di Marzabotto 30, Rimini ritorno previsto per le ore 22:00.

Per info e prenotazioni: CGIL Rimini 0541/779946, ARCI Rimini 0541/791159, Casa della Pace Rimini 0541/50555.
Ai partecipanti è richiesto un contributo di euro 15,00.
In preparazione alla “Marcia Per La Pace” venerdì 10 ottobre alle ore 21:00 presso la sede della CGIL di Rimini – via caduti di Marzabotto, 30 – verrà proiettato il film documentario “Striplife, Gaza in a day”.
Il film è un racconto corale di storie ambientate a Gaza nell’arco temporale di una giornata, dall’alba al tramonto, raccontata dal lavoro collettivo di videomaker italiani e palestinesi.
La proiezione sarà preceduta dalla testimonianza di Ahmed Andrea Aldowi, avvocato palestinese, mediatore linguistico interculturale e docente presso l’Università di Gaza.

Sabato 12 luglio alle ore 22 presso il Circolo ARCI Classic Club si terrà la performance teatrale diretta da Ruggiero Valentini “Maledetti froci, maledette lesbiche” ispirata all’omonimo libro di Maura Chiulli con la partecipazione di Petunia e i ragazzi del laboratorio teatrale “Le surprise”

Ingresso gratuito riservato ai soci

Per info: 329.4141646

Festa della Musica

Creato da massimo 24 maggio 2014 COMMENTI

In vista dell’evento “Interazioni” Arci Rimini organizza il giorno 07.06.2014 “La Festa della Musica” . Un evento giovane e speciale per tutti gli appassionati di musica. La festa si terrà dalle ore 18:30  in Piazza Cavour, dove suoneranno varie band musicali insieme alla straordinaria  partecipazione  dei ballerini della scuola Swing-Lindy Hop di Rimini.  Siete invitati tutti a partecipare e a divertirvi insieme a noi!

Interazioni 2014

Creato da massimo 22 maggio 2014 COMMENTI

Interazioni ‘14 – Il giro del mondo in due settimane

Dal 28 maggio all’ 8 giugno, torna anche quest’anno l’appuntamento con “Interazioni”, sostenuto dall’Istituto di Scienze dell’Uomo, con la collaborazione del Comune di Rimini, della Regione Emilia Romagna e della Provincia di Rimini e diverse associazioni promotrici tra cui Arcobaleno. La manifestazione alla scoperta di svariate culture, vedrà i comuni di Rimini, Riccione, Villa Verucchio e San Leo coinvolti in una serie di mostre, conferenze, concerti, cibi e spettacoli.

“Interazioni” è l’occasione per entrare in contatto con le diverse comunità di varie etnie presenti nel nostro territorio e per creare un reciproco confronto ed una maggiore conoscenza culturale.

Filo conduttore dell’evento quest’anno è il tema del viaggio: “Il giro del mondo in due settimane” rappresenta un viaggio nelle tradizioni delle diverse culture del mondo, viaggio fra le mille declinazioni artistiche del tema, viaggio come esperienze di vite parallele, viaggio come esperienza estetica.

Di seguito il programma dettagliato dell’evento:

fronte_programma Interazioni’14
retro_programma Interazioni ’14

Per info. Info: interazionirimini@gmail.com

Arci Rimini, in collaborazione con Classic Club, organizza un laboratorio teatrale a partire da lunedì 5 maggio ispirato al testo di Maura Chiulli “Maledetti froci, maledette lesbiche”.
La partecipazione è gratuita.
Per iscrizione e info: 329.4141646 oppure 0541.791159

Op.E.N. – Opportunità per Esperienze Nuove

Anche quest’anno il Comitato Provinciale ARCI di Rimini propone il progetto “Op.E.N. Opportunità per Esperienze Nuove”, in collaborazione con l’Associazione […]

Op.E.N. 2013

Anche quest’anno il Comitato Provinciale ARCI di Rimini propone il progetto sotto nuove forme e iniziative, in collaborazione con la […]

Laboratorio Teorie e Tecniche Cinematografiche

Lunedì 29 ottobre ha inizio il Laboratorio Teorie e Tecniche Cinematografiche che si terrà presso il Centro giovani RM25 dalle […]

Op.E.N. 2012- Opportunità per esperienze nuove

Op.E.N. è un progetto di attività formative, di educazione alla pace ed alla convivenza interetnica che il Comitato Provinciale ARCI […]

PROGETTO OPEN

Guide turistiche realizzate dai partecipanti al progetto OBIETTIVI : Obiettivo generale: Educazione alla pace ed alla convivenza interculturale, attraverso la […]